Dal 1950

Dal 1950 ad oggi

Il 10 Febbraio del 1950 nascono le Cantine Cooperative Riunite in Provincia di Reggio Emilia, espressione non solo dell’eccellenza produttiva dell’Emilia contadina, ma anche di quella volontà di cooperazione che trasforma le piccole cantine di paese e i singoli produttori in una realtà economica di rilievo internazionale.

Storia

La Storia

Storia

Attraverso l’ampliamento della propria base sociale nel corso degli anni, Cantine Riunite coinvolge direttamente i propri soci produttori che operano nelle più rinomate zone ad alta vocazione vitivinicola. Questa strategia consente a Riunite di affermarsi sul mercato italiano, europeo ed internazionale, con un’ampia gamma di vini rappresentativi della grande tradizione enologica italiana ed emiliana.

Scopri di più

Buone pratiche

Buone pratiche

La tradizione vitivinicola emiliana dei vini frizzanti è basata sulla rifermentazione naturale in bottiglia. Con questo metodo, i vini ottenuti sono vini longevi, ottenuti a partire da una buona base lavorati direttamente in bottiglia, quindi in grado di sviluppare e mantenere caratteristiche esclusive.

Scopri di più

Buone Pratiche

Per restare sempre aggiornato sulle ultime novità ed eventi iscriviti alla nostra
Newsletter