Terra

Terra

Il territorio dell’ Emilia Romagna è storicamente vocato, per conformazione geografica, alla coltivazione della vite e alla produzione di uvaggi ideali per la vinificazione.

Lungo la via Emilia si è formata un’eccezionale economia vitivinicola che, fin dai tempi dei Romani, alimenta commerci di vino in tutta Europa e in tutto il mondo.
Dalle basse pianure a ridosso del Po fino alle colline e agli Appennini a sud, dalla Malvasia dei Colli Piacentini all’Albana di Romagna, passando attraverso i grandi Lambruschi delle province di Reggio Emilia e Modena, le terre emiliano-romagnole donano vini frizzanti e vivaci, giovani e moderni.

Un vino di carattere

Un vino di carattere…

I vini emiliani rispecchiano squisitamente le caratteristiche della terra e delle sue persone: frizzanti e vivaci, freschi e leggeri, giovani e piacevoli. E proprio la freschezza, la leggerezza e la bevibilità di questi vini ne hanno decretato il successo a livello internazionale presso tutte le tipologie di consumatori.

Spirito leggero

…dallo spirito leggero

E così l’esperto cultore dell’enologia può assaporare con piacere i frutti autentici di una tradizione vinicola genuina e radicata nel territorio; il neofita e il consumatore occasionale possono gustare un vino invitante e leggero, che invita alla convivialità.

Per restare sempre aggiornato sulle ultime novità ed eventi iscriviti alla nostra
Newsletter